F-Secure protegge Mirabilandia

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Il parco divertimenti ha scelto la tecnologia di F-Secure per garantirsi
protezione dalle minacce informatiche e operatività ininterrotta

L’azienda finlandese di sicurezza informatica F-Secure è stata scelta da Mirabilandia per proteggere tutti i PC del parco divertimenti. Mirabilandia è arrivata a F-Secure dopo esperienze non soddisfacenti con soluzioni di sicurezza di altri fornitori. Mirabilandia ha installato F-Secure Client Security, la soluzione di F-Secure specifica per la protezione dei client aziendali, sulla totalità dei 150 PC presenti nel parco, dagli uffici amministrativi fino alle biglietterie. Una realtà come Mirabilandia, che ha un rapporto diretto e quotidiano con i visitatori (2 milioni nel 2006), non può permettersi rallentamenti o, peggio, interruzioni del servizio. Emblematico il caso in cui un noto virus ha oltrepassato la tecnologia di protezione usata precedentemente, bloccando la rete informatica dell’intero parco per diversi giorni, situazione aggravata dal tardivo aggiornamento contro quel virus, arrivato solamente il giorno successivo all’infezione. L’installazione di F-Secure Client Security ha garantito da subito al Parco una sicurezza totale e non si sono più verificati episodi di vulnerabilità ad attacchi virali o da minacce di altro genere. Particolarmente apprezzati da Mirabilandia anche la possibilità di gestire in modo efficiente da remoto il software (installazioni, aggiornamenti e monitoraggio) e di poter contare su un’assistenza tecnica tempestiva. A testimonianza dell’esperienza positiva con Client Security, Mirabilandia ha da poco avviato l’upgrade alla nuova versione 7.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore