F5 Networks pensa alla virtualizzazione e va a 10 Gbps

CloudServer

Espansione della gamma Data Solution grazie alle soluzioni ARX4000 e Data Manager

La creazione e l’archiviazione di informazioni non strutturate sta avendo un forte impatto sugli ambienti di storage delle aziende. Per questo motivo la gestione di questo tipo di dati non strutturati e basati sui file diventerà il compito primario per molti amministratori di storage.

Una nuova soluzione per la virtualizzazione dei file come l’ARX4000 presentato da F5 Networks garantisce un modo efficace per affrontare il problema della gestione di grossi ambienti eterogenei . L’ARX4000 è la prima soluzione sul mercato a supportare lo standard 10Gb Etherne t. Il sistema di F5 per la virtualizzazione intelligente dei file semplifica la gestione dei grandi ambienti di storage rendendo possibile una gestione del ciclo di vita dell’informazione, riducendo allo stesso tempo la complessità del backup e le spese operative.

Le aziende possono applicare politiche automatizzate per semplificare l’accesso e il movimento dei dati, ottimizzare l’uso delle risorse di storage già esistenti e condividere i file attraverso tutte le periferiche.

ARX4000 è stato pensato per incrementare la gamma ARX di prodotti per la virtualizzazione dei file – che include anche il modello base ARX500, quello di fascia media ARX1000 e il top di gamma ARX6000. ARX4000 fornisce un global namespace e delle politiche per la gestione dei dati attraverso un sistema operativo comune a tutti i modelli ARX.

Data Manager, invece, è un software che si interfaccia direttamente con tutte le periferiche per lo storage dei file, incluse le piattaforme per la virtualizzazione ARX. Raccoglie importanti statistiche sullo storage e garantisce funzioni di reporting. Questa strumento può essere usato per identificare le aree potenzialmente ottimizzabili e nelle quali si possono ottenere dei risparmi in termini di costo, attraverso l’uso di una tecnologia per la virtualizzazione intelligente dei file e una pianificazione dello storage.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore