Facebook acquista NextStop e chiude Gift Shop

AcquisizioniAziendeMarketing

Il social network Facebook fa shopping nei viaggi con NextStop. Dal primo agosto chiude il negozio virtuale Gift Shop

Il numero uno dei social network chiude Gift Shop, la funzionalità lanciata nel 2007 per personalizzare l’esperienza delle amicizie sulla rete virtuale, ma fa shopping nei viaggi acquistando NextStop (che chiuderà dal primo settembre: Facebook si aggiudica talenti attraverso l’acquisizione). Dal primo agosto Gift Shop cesserà l’attività su Facebook.

Nel suo blog Facebook spiega di preferire di focalizzarsi sullo sviluppo di altri prodotti come Photos, News Feed, Inbox, games, commenti, il bottone ‘Like‘ (che solo nelle prime 24 ore registrò un miliardo di click) e Wall.

Gli utenti potranno continuare ad inviare e ricevere greeting card via applicazioni di terze parti. Finora il Gift Shop era stato indicato come una “gallina dalle uova d’oro” visto che ogni “regalo virtuale” costa circa 1 dollaro. Ma forse ora Facebook guadagna più dall’advertising onlinee non ha più bisogno del negozio virtuale.

Facebook ha acquisito FriendFeed, nel 2007 Parakey, di recente Divvyshot e ora NextStop.

Facebook chiude Gift Shop

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore