Facebook aprirà i video in diretta streaming a tutti

MarketingSocial media
Facebook aprirà i video in diretta streaming a tutti
1 3 1 commento

La novità dei video in diretta da smartphone, ora riguarda gli utenti dei dispositivi Apple negli Stati Uniti, ma nelle prossime settimane sarà estesa a livello globale

Facebook vuole sfidare Periscope di Twitter e Meerkat, le apps popolari per le dirette video in streaming da smartphone.

La moda dei video live spopola. E il social network di Menlo Park, forte del suo 1,6 miliardi di utenti, è pronto ad aprire le dirette video a tutti.

Facebook aprirà i video in diretta streaming a tutti
Facebook aprirà i video in diretta streaming a tutti

Il sito guidato dal Ceo Mark Zuckerberg ha iniziato a testare la funzione per alcune cerchie di utenti, dai vip alle pagine verificate di gruppi musicali e aziende, ma ora ha annunciato che i video live saranno disponibili a tutti gli utenti, a partire da quelli Apple negli Stati Uniti, ma nelle prossime settimane sarà estesa a livello globale.

Video e le apps di live streaming sono stati protagonisti dei social media nel 2015: da Facebook a Twitter, fino a Instagram, Snapchat, Vine e naturalmente YouTube.

I video visti su Facebook sono raddoppiati da aprile a quota 8 miliardi, e Snapcat ha triplicato la visualizzazione dei video sulla sua piattaforma. Ma la nuova frontiera è rappresentata dal live streaming: a sfidarsi sono Meerkat, Periscope di Twitter e Live Video di Facebook.

Periscope, che vantava un milione di utenti a dieci giorno dal lancio, ora conta 10 milioni di utenti che guardano l’equivalente di 40 anni di video al giorno.

Il video fa la parte del leono nell’attuale scenario social. Anche Cisco prevede che i video rappresenteranno l’80% di tutto il traffico Internet consumer dal 2019.

I live video di Facebook debutteranno anche sulla piattaforma Android, che detiene oltre l’80% degli utenti mobili. Per condividere i video live basta aggiornare il proprio status, selezionare l’icona live video: l’utente potrà aggiungere una descrizione, condividere con gruppi di amici prima di lanciare la diretta. Durante il live, saranno visibili il numero degli spettatori, il nome degli amici connessi e il flusso di commenti. Una volta terminata la trasmissione, questa verrà salvata sul proprio diario. Il video potrà essere cancellato o archiviato, per consentirlo agli amici di vederlo anche successivamente.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore