Facebook acquista Face.com

AcquisizioniAziendeMarketing
Facebook compra Face.com per taggare le foto

Non è stata resa nota la cifra sborsata da Facebook per comprare Face.com

Facebook has acquisito il dominio Face.com, confermando le precedente indiscrezioni sulle trattative in corso. Ad annunciare il successo dewl negoziato, e la transazione, è la stessa Face.com sul suo blog, in cui sostiene che lavorerà con Facebook per offrire “maggiori opportunità” per realizzare prodotti. Non è stata resa nota la cifra sborsata da Facebook per comprare Face.com. È la terza acquisizione in poche settimane da parte di Facebook, dopo quella da 1 miliardi di dollari di Instagram, e quella dell’italiana Glancee.

La startup israeliana con sede a Tel Aviv offre Application programming interfaces (API) per sviluppatori di terze parti per incorporare il software di riconoscimento facciale di Face.com nelle loro applicazioni. L’azienda has rilasciato due apps per Facebook: Photo Finder, che consente di trovare foto non taggate che ci riguardano e i loro amici di Facebook; e Photo Tagger, che permette in automatico foto bulk-tag su Facebook. Face.com ha lanciato le sue API aperte nel 2010 per aiutare gli sviluppatori di terze parti ad entrare nel mercato.

Gli utenti che usano Facebook desiderano condividere foto e ricordi con gli amici, e la tecnologia di Face.com ha aiutato a fornire la migliore esperienza fotografica sul social network,” ha detto un portavoce di Facebook parlando a Cnet. Infine il Cto Bret Taylor lascia Facebook per fondare una sua startup.

Conosci Facebook e social network? Misurati con un QUIZ!

Facebook compra Face.com per taggare le foto
Facebook compra Face.com per taggare le foto
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore