Facebook compra l’italiana Glancee

AcquisizioniAziendeMarketingSocial media
Facebook compra Glancee

Nel 2010 Andrea Vaccari e Alberto Tretti hanno lanciato Glancee insieme al canadese Gabriel Grise. Ora l’app è stata acquisita da Facebook

Glancee è un’app per tablet e smartphone in grado di individuare se nelle nostree vicinanze ci sono persone con cui abbiamo in comune interessi o amici. Glancee è un’app italiana. Ora l’ha acquisita Facebook, alla vigilia del roadshow per quotarsi in Borsa. Dopo il miliardo di dollari speso per Instagram e l’acquisizione di Gowalla, Glancee rappresenta l’ultimo shopping di Facebook prima dell’IPO.

Nel 2010 Andrea Vaccari e Alberto Tretti hanno lanciato Glancee insieme al canadese Gabriel Grise. Glancee permetterà a Facebook di essere più “aperto e connesso” anche con il mondo fuori, nel Web. Secondo AppData Glancee avrebbe circa 3 mila utenti attivi ogni giorno. Dopo la fine di Facebook Places, ex sfidante di Foursquare, Glancee sembra la soluzione più elegante di social discovery senza check-in.

La quotazione di Facebook in Borsa che dovrebbe avvenire il 18 maggio, mentre il roadshow è in partenza. Il social network di Menlo Park ha superato i 900 milioni di utenti, ma sta cercando di acquisire apps per il Mobile, uno dei suoi punti deboli.

  • Conosci Facebook e Twitter? Misuratevi con un QUIZ!
Facebook compra Glancee
Facebook compra Glancee
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore