Facebook e “Lo Voglio”, il pulsante del social shopping

AziendeMarketingSocial media
Facebook lancerà il pulsante Lo Voglio e le Collections in stile Pinterest

Facebook lancerà il pulsante Lo Voglio e le Collections in stile Pinterest. Per invogliare l’e-commerce

Dopo il “Mi piace”, Facebook studia i desideri per gli acquisti con il pulsante  “Lo Voglio”. Le catene commerciali potranno aggiungere il tasto Want per invogliare lo shopping. Dall’elenco dei desideri all’acquisto, il passo è breve: Collections, una sorta di funzionalità in stile Pinterest, permetterà ai negozi digitali di usare le pagine di brand per campagne di click-marketing, orientate ad aumentare l’audience con il nuovo pulsante social. Il nuovo pulsante “Lo voglio” era stato individuato per caso da un developer nel Software Developer Kit (SDK) ed ora Facebook vuole sfuttare le potenzialità degli album fotografici per “condividere i propri prodotti preferiti di Collections per poi acquistarli fuori dal nostro sito”.

Intanto BTIG Research, rimane scettica sui metodi di monetizzazione proposte da Facebook finora. Anche perché il vecchio, rodato business dei pagamenti, che rendeva abbastanza a Facebook – vedi i giochi di Zynga – sta collassando. Gli analisti poi temono che oggi le performance dell’advertising mobile sia sopravvalutato, ma in realtà sianoi click casuali(“i fat fingers”). Per questo motivo Facewbook corre ai ripari, muovendo i primi passi “verso l’e-commerce”: sia dentro che fuori dal sito.

Infine Facebook è costretto a patteggiare: 20 milioni di dollari nella class actionlegata alle “Sponsored Stories”. Il precedente accordo era stato rifiutato dal giudice.

Facebook lancerà il pulsante Lo Voglio e le Collections in stile Pinterest
Facebook lancerà il pulsante Lo Voglio e le Collections in stile Pinterest
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore