Facebook è nel mirino di Microsoft

Aziende

Niente trattative per ora, ma solo contatti informali. Bill Gates però conferma che Microsoft può fare a meno di Yahoo!

C’è aria di shopping nel quartier generale di Microsoft. Chiuso il capitolo Yahoo! (anche Bill Gates ha ribadito che Microsoft può fare a meno di Yahoo!

e deve trovare una strada indipendente per battere Google), Microsoft guarda a Facebook. Lo rivela il Wall Street Journalcitando Kara Swisher.

Microsoft avrebbe aperto contatti informali per verificare se Mark Zuckerberg sia interessato a vendere. Microsoft già possiede l’1.6 di Facebook, ma acquisendo il sito di social network, una delle star del Web 2.0, potrebbe ingrandire la sua presenza e aumentare il suo peso nel Web. Inoltre con questa mossa metterebbe ancor di più sotto pressione

Yahoo!: gli investor non hanno infatti apprezzato la chiusura di Yahoo! verso Microsoft.

Facebook sarebbe valutata 15 miliardi di dollari poiché Microsoft sborsò 240 milioni solo per l’1,6% del sito.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore