Facebook e Twitter accelerano nel mercato advertising

AziendeMarketingPubblicitàSocial media
I social network accelerano nella pubblicità @ shutterstock

Twitter ha annunciato una partnership strategica con WPP, GroupM e Kantar. Intanto Facebook semplifica gli strumenti di marketing, orientandoli di più al Mobile

Se la pubblicità è l’anima del commercio, sembra proprio che Facebook e Twitter non vogliano farsela sfuggire. Le ultime mosse mostrano che sia Facebook che Twitter accelerano nel mercato advertising: infatti, Twitter ha annunciato una partnership strategica con WPP, GroupM e Kantar; invece Facebook semplifica gli strumenti di marketing. Vediamo i dettagli.

Il microblogging cerca nuovi modi per monetizzere la propria popolarità, per raggiungere un miliardo di dollari di fatturato dal 2014. In base all’accordo stipulato, Twitter fornirà dati a WPP, che il colosso pubblicitario sfrutterà per realizzare campagne advertising più efficaci. I dati di Twitter  saranno integrati nei media  e nei prodotti analistici. I termini finanziari dell’intesa non sono stati resi noti. L’IPO del sito guidato dal Ceo Dick Costolo, non è ancora stata annunciata: ma a maggio Twitter, forte di 200 milioni di utenti, era stato valutato 10 miliardi di dollari, in aumento del 10% rispetto al mese precedente.

E Facebook? Il numero uno dei social network, che dalla pubblicità ottiene l’85% dei ricavi, vuole semplificare le opzioni di marketing e advertising per gli inserzionisti.

I social network accelerano nella pubblicità @ shutterstock
I social network accelerano nella pubblicità
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore