Facebook e Yahoo! verso la partnership nella ricerca Mobile

AziendeMarketing
Facebook e Yahoo, alleanza nella ricerca online

Facebook e Yahoo! potrebbero siglare un’intesa nella ricerca online nel Mobile. Una mossa anti Google, firmata da Marissa Mayer, è nell’aria?

Facebook e Yahoo! potrebbero allearsi nella ricerca online. Una manovra per mettere Google in difficoltà, con una search venture ideata da Marissa Mayer, ex top manager di Google, ora Ceo di Yahoo!, e dalla oo di Facebook, Sheryl Sandberg. Lo riporta The Sunday Telegraphe si tratta per ora di un’indiscrezione anononima. In base all’accordo decennale con Bing, Yahoo sfrutta l’algoritmoi del motore di ricerca di Microsoft, ma l’accordo con Facebook potrebbe mettere sotto stress anche Bing. Della partnership di dieci anni sono passati solo tre anni.

Mayer e Sandberg sono state ex colleghe a Google. Yahoo ha evitato di fare la guerra dei brevetti a Facebook, mentre è stata la prima a salire su Facebook Connect. L’alleanza Yahoo-Facebook ha senso? Di sicuro, Bing ha cannibalizzato gli utenti di Yahoo!, deludendo le aspettative del motore di Sunnyvale. La partnership potrebbe aver senso, ma per fare concorrenza a Google ci vorrebbero anni. Il Search è tuttora il core business di Google e genererà 40 miliardi di dollari in fatturato dall’advertising nel 2012.

La ricerca online è un settore incentrato sulle persone. E più focalizzato sulle persone è il social network Facebook, a cui non sfugge nulla dei suoi utenti, dalle amicizie ai Like, dai link ai gusti personali fino alle attività professionali. Yahoo e Facebook, se sigleranno una partnership, potrebbero specializzarsi in una ricerca mobile, per rispondere in mobilità agli interrogativi del miliardo di utenti del sito di Mark Zuckerberg. La ricerca mobile sarebbe una sfida dell’engineering, ma anche un’opportunità per i motori di ricerca nell’era Mobile.

Yahoo! ha messo a segno una nuova acquisizione, la prima nell’era di Marissa Mayer: Yahoo! si è aggiudicata Stamped, azienda nata circa un anno fa e dedicata al mercato mobile. Un caso di acqui-hire, come si usa dire in Silicon Valley, e cioè si tratta di un’operazione dove più che il prodotto in sé l’azienda acquirente vuole assicurarsi lo staff che l’ha creato. Dei nove dipendenti, ben cinque sono ex impiegati Google. Stamped e Yahoo! lavoreranno su un prodotto Mobile, un settore dove Yahoo! è indietro rispetto alla concorrenza. Vedremo se la Partnership nell’aria è solo un rumor di stagione, o se qualcosa bolle in pentola.

Facebook e Yahoo, alleanza nella ricerca online
Facebook e Yahoo, alleanza nella ricerca online
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore