Facebook lancia il guanto a Google OpenSocial

Marketing

Il sito di social network apre la sua piattaforma e guadagna l’alleanza di Bebo

Facebook sfida Google OpenSocial API, aprendo la sua piattaforma. Le API di Google OpenSocial permetteranno agli sviluppatori di costruire applicazioni per molteplici social network: una sorta di architettura per tutti in cui sono supportate le Api.

Facebook ha annunciato che la licenza di Facebook Platform methods and tags

sarà aperta ad altre piattaforme. Dopo LinkedIn e Friendster, anche Bebo apre alla piattaforma, supporterà l’architettura di Facebook e dall’inizio de l 2008 supporterà anche Google OpenSocial API.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore