Facebook Messenger entra nel mercato degli m-payment

E-paymentMarketing
M-payment via Facebook Messenger: si potrà spedire denaro agli amici
1 3 Non ci sono commenti

Facebook Messenger conta oltre 500 milioni di utenti, ma in futuro negli USA permetterà di inviare denaro agli amici via chat. Come funziona il nuovo servizio di m-payment

Via Facebook Messenger sarà possibile inviare somme di denaro agli “amici” del social network, con la stessa semplicità e rapidità con cui si invia un messaggio via chat. Facebook svela un nuovo servizio, dedicato agli m-payment, che sarà lanciato nei prossimi mesi, lo ha confermato il social network in un post sul blog.

M-payment via Facebook Messenger: si potrà spedire denaro agli amici
M-payment via Facebook Messenger: si potrà spedire denaro agli amici

La nuova funzionalità in Messenger è frutto del lavoro di un ex dipendente di PayPal, assunto un anno fa. L’opzione per pagamenti mobili debutterà negli Usa sia per desktop che per dispositivi mobili (Apple iOS e Google Android).

Il social network di Menlo Park ha spiegato come sarà possibile inviare o ricevere denaro. Sarà sufficiente avviare una chat, spedendo un messaggio a un amico, quindi si digiterà sul simbolo del dollaro, indicando la somma da spedire, infine si farà click sul bottone Pay, dopo aver aggiunto il numero della carta di credito, per concludere la transazione. Per ricevere denaro, basterà avviare una conversazione, cliccare su Add Card nel messagggio e aggiungere la carta di credito per accettare denaro per la prima volta. Il trasferimento del denaro avviene nei tempi bancari previsti. Gli utenti possono introdurre sistemi di autenticazione per garantire maggiore sicurezza.

Facebook Messenger conta oltre 500 milioni di utenti (dati di novembre), ma Facebook non vuole monetizzare l’applicazione finché non avrà un miliardo di utenti.

Il mercato dei pagamenti mobili passerà dai 12.8 miliardi di dollari nel 2012 ai 90 miliardi di dollari nel 2017, registrando una crescita del 48% rispetto al 2012, secondo Forrester Research.
Il Mobile-Payment (m-Payment) crescerà del 60% nel 2015, secondo il World Payment Report, pubblicato da Capgemini e da Royal Bank of Scotland nel 2014, che stima in 365 miliardi il numero di transazioni cashless effettuate nel 2013.
Dal 2019 i servizi di m-payment saliranno da 52 miliardi nel 2014 a 142 miliardi di dollari.

Dal 2007, su Facebook avviene un milione di transazioni al giorno, finora limitate ai giochi e alle inserzioni.

Cosa sapete dei pagamenti mobili? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore