Facebook, la nuova sede ricorda la vecchia latteria milanese

AziendeMarketing
LucaColombo: Facebook in Italia conta 25 milioni di utenti, di cui 15 milioni al giorno accedono al social network da Mobile
4 20 Non ci sono commenti

La latteria, punto di aggregazione e di scambio di idee della vecchia Milano, è l’idea attorno alla quale si sono sviluppati i nuovi uffici di Facebook. Luca Colombo, country manager italiano, punta alle aziende e alla mobility. Tredici milioni gli accessi giornalieri all’app mobile. Lo slideshow dei nuovi uffici

Sono trascorsi quattro anni da quanto Facebook ha aperto gli uffici italiani, con tre persone e 11 milioni di utenti. Oggi inaugura una nuova era: non solo perché apre una nuova sede nel centro di Milano, dietro Piazza Duomo, ma perché  raccoglie l’operato di un percorso ricco di tappe, che ha portato la filiale italiana e crescere non solo nel mondo dei consumatori finali ma anche delle aziende. Secondo una ricerca recente di Deloitte, Facebook in Italia contribuisce per 2,5 miliardi di euro al Pil e genera 33.800 posti di lavoro, in maniera diretta o indiretta.

Luca Colombo, country manager di Facebook Italy
Luca Colombo, country manager di Facebook Italy

Luca Colombo, country manager di Facebook in Italia, che dal 2010 segue questa sfida, alza il livello dell’asticella: “Oggi il nostro impegno è quello di spiegare alle aziende come Facebook lavori con loro, come la nostra piattaforma permetta loro di raggiungere obiettivi di business. Credo che la nostra tecnologia possa avere un impatto sul sistema economico italiano perché non solo crea maggiore connessione tra le persone ma anche supporta l’evoluzione delle imprese e delle istituzione in ottica sociale e di business”.

Un aspetto fondamentale della strategia dell’azienda, che quest’anno ha festeggiato i dieci anni dalla fondazione (Facebook nacque il 4 febbraio 2004 a Menlo Park, fondata da Mark Zuckerberg) e che nei vari paesi sta calando la strategia globale con attenzione ai contesti produttivi locali. “Anche in nuovi uffici, in stile Menlo Park, hanno un tocco tutto italiano” precisa Colombo, per attenzione al dettaglio, scelta dei materiali, artigianalità e innovazione che permettono ai dipendenti di vivere spazi “unfinished” che favoriscono la collaborazione e la libera espressione della loro creatività: poster, lavagne su muri da riempire con frasi, murales fatti da artisti, la latteria da frequentare come il luogo di aggregazione della vecchia Milano, radice della socialità italiana nei quartieri, punto di incontro, scambio di pettegolezzi e idee.

James Quarlesregional director Facebook UK and Southern Europe, presente all’inaugurazione degli uffici, ribadisce quanto l’Italia sia un paese che si distingue in Europa per creatività e capacità di generare idee e tradurle in business.  “L’Italia è la patria delle piccole e medie imprese e in questo contesto Facebook può essere vitale per molte realtà che voglio allargare il proprio raggio di azione” commenta. Tra queste molte start up, come l’italiana  Glancee (ideata da Andrea Vaccari e Alberto Tretti) acquisita da Facebook che ha messo a punto il nuovo servizio mobile Nearby Friends. Perché il mobile è il motore che sta facendo crescere Facebook anche nel nostro Paese. Spiega Colombo: “Stiamo vivendo il boom della connettività mobile che cresce ogni giorno in modo esponenziale e che ci fa avvicinare al resto del mondo:  oggi in Italia  24 milioni di persone, ovvero il 69% della popolazione online, accedono ogni mese a Facebook. Di questi 18 milioni si collegano solo da mobile, un dato ancora più significativo se guardiamo le connessioni giornaliere all’applicazione da smartphone e tablet, che hanno raggiunto i 13 milioni di accessi. Inoltre – continua Colombo – il mobile  oggi contribuisce alle entrate dell’azienda per il 59%, continuerà ad essere un’area strategica di investimento dove concentreremo energie e risorse”.

Nei nuovi uffici di Facebook (la cui progettazione è stata curata dallo Studio RE|value di Cristiana Cutrona) lavorano in modo stabile una quindicina di persone ma gli spazi sono aperti per ospitare partner e colleghi internazionali. Le aziende che investono in modo consistente sulla piattaforma Facebook e che sono seguite direttamente sono ad oggi un centinaio, mentre complessivamente in autonomia hanno fatto business sulla piattaforma un milione di piccole realtà italiane.

Facebook Sede Italiana

Image 1 of 14

Facebook

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore