Facebook sfida Snapchat con i messaggi usa-e-getta

MarketingSocial media
Facebook sfida Snapchat con i messaggi usa-e-getta
6 17 Non ci sono commenti

In Francia, Facebook introduce la possibilità di spedire messaggi via Messenger configurando l’auto-eliminazione dei messaggi un’ora dopo l’invio

Snapchat chiama e Facebook risponde, imitandone i messaggi-fantasmi. In Francia, il social network di Menlo Park introduce i messaggi usa-e-getta: è in fase di test la possibilità di spedire messaggi via Messenger configurando l’auto-eliminazione dei messaggi un’ora dopo l’invio.

Il test è stato annunciato qualche giorno dopo che Instagram ha svelato la sua versione di Snapchat Stories.

Facebook sfida Snapchat con i messaggi usa-e-getta
Facebook sfida Snapchat con i messaggi usa-e-getta

Secondo GlobalWebIndex, 4 utenti di Facebook su 10 sono anche attivi su Instagram. Il 60% degli utenti di Facebook hanno anche un account Messenger, in aumento dopo la separazione del servizio di messaggistica dal social network. Il 50% degli utenti ha un account WhatsApp e il 39% è attivo anche su Instagram.

WhatsApp ha raggiunto i 900 milioni di utenti attivi mensili, mentre Facebook Messenger vanta 700 milioni di utenti.

I messaggi che scompaiono offrono alle persone un’altra funzionalità divertente quando si comunica su Messenger“, ha precisato la società, senza pubblicare se e quando la nuova funzionalità sarà resa disponibile in altri Paesi.

Dalla ricerca emerge che il 78% degli utenti in fascia d’età fra i 16 e i 24 anni possiedono anche un account Messenger; il 63% è presente su WhatsApp e il 55% su Instagram.

A settembre il social network guidato dal Ceo Mark Zuckerberg aveva svelato sui dispositivi Android i “video immersivi”, che permettono all’utente di modi modificare prospettiva. Nel 2016 lancerà il casco Oculus Rift per la Realtà Aumentata (AR).

Zuckerberg aveva provato ad acquisire Snapchat, ma la startup aveva opposto un secco rifiuto all’offerta da 3 miliardi di dollari: oggi la sua valutazione supera i 15 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore