Facebook userà i droni per portare Internet ovunque

MarketingNetworkProvider e servizi InternetSocial media
Google acquisisce i droni a energia solare di Titan, per portare Internet ovunque
1 0 2 commenti

Facebook potrebbe acquistare i droni ad energia solare di Titan per portare Internet ovunque, azzerando il divario digitale

Dopo aver presentato il syuo progetto Internet.org al Mobile World Congress, il Ceo di Facebook Mark Zuckerberg sarebbe pronto per una nuova iniziativa, ad alto tasso di tecnologia. Facebook potrebbe acquistare i droni ad energia solare per portare Internet ovunque, azzerando il divario digitale. Lo riporta TechCrunch. Facebook potrebbe spendere circa 60 milioni di dollari per comprare i Solara di Titan.

Facebook, dopo aver speso 19 miliardi di dollari per acquisire WhatsApp, ha confermato l’impegno per estendere la connessione alla rete ai due/terzi della popolazione mondiale finora tagliati fuori. Ma per abbattere le barriere, Facebook potrebbe adottare l’uso dei droni.

L’anno scorso avevamo parlato di Project Loon di Google, una visionaria iniziativa per portare Internet con palloni aeostatici e mongolfiere. Ora Facebook potrebbe servirsi dei droni per portare la Rete via cielo. I Solara di Titan vengono lanciati di notte, quando sfruttano l’energia delle batterie, per ricaricarsi al sorgere del Sole: volano per 20 Km a livello del mare, sfruttando l’energia solare.

L’utilità di Project Loon o di Internet via droni consiste nel portare l’accesso a internet nelle aree rurali, remote e poco servite della Terra a costi accessibili, o fornire accesso in caso di disastri naturali che mettano a KO le infrastrutture di comunicazione.

– Conoscete droni e robot? Misuratevi con un Quiz!

Facebook potrebbe acquisire i droni per portare Internet ovunque
Facebook potrebbe acquisire i droni per portare Internet ovunque
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore