Facebook vuole fare amicizia con Samsung nel Mobile

AziendeMarketingSocial media
Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook, va in Sud Corea: incontra Samsung

Il Ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, incontra i vertici di Samsung a Seoul: Facebook ha voglia di Mobile. Intanto la sfida sull’advertising online vede Google allungare il passo

Dopo il flop di HTC First e l’accoglienza tiepida di Facebook Home, il social network con 1,1 miliardi di utenti ha ancora voglia di Mobile. Forse per questo motivo, il Ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, ha incontrato i vertici di Samsung a Seul, dopo un meeting col Presidente della Sud-Corea Park Geun Hye. Il presidente sud-coreano, che aveva visto Bill Gates (Microsoft) il 22 aprile e il Ceo di Google Larry Page il 26 aprile, ha incontrato Zuckerberg per 30 minuti per discutere i strategie per lo sviluppo economico e di eventuali investimenti nella quarta economia dell’Asia.  Zuckerberg ha anche parlato di investimenti in startup nell’ambito dell’economia creativa. Dopo aver perso il 37% dall’IPO di un anno fa, il social network di Menlo Park incontra Samsung per rafforzarsi nel Mobile, dove Facebook vuole che gli utenti spendano ancora più tempo.

Il timore di Facebook, del resto, inizia sempre per G come Google, il motore di ricerca che sta allungando il passo nell’advertising online. Si stima che nel 2013 Google controllerà un terzo dell’advertising digitale, trainato dal mobile e dal video marketing. Google passerà dal 31 al 33 per cento del fatturato mondiale dell’advertising online, secondo EMarketer. Invece Facebook salirà dal 4.1 al 5 per cento, mentre Yahoo! calerà dal 3.4 al 3.1 per cento. E tutto grazie al boom del Mobile: Google raggiungerà quota 8.85 miliardi di dollari dal mobile advertising nel 2013, paroi al 56 per cento del mercato globale, con un incremento rispetto al 52 per cento del 2012 e al 38 per cento del 2011.

Facebook, pur essendo arrivato solo un anno fa nell’arena dell’advertising mobile, è al secondo posto con un market share del 13% contro il 5.4% del 2012. EMarketer stima che il social network genererà 2.04 miliardi di dollari in mobile-advertising, quattro volte rispetto al 2012. Pandora è terza con il 2,5% e Twitter quarta al 2%.

UPDATE: Secondo un’esclusiva di Reuters, Facebook ha raggiunto quota di un milione di inserzionisti attivi negli ultimi 28 giorni. Invece le piccole azziende che usano pagine gratuite si attestano a 16 milioni. Stando a eMarketer, il piccolo business negli USA spende 32 miliardi di dollari in pubblicità. L’advertising rappresenta l’ 85% delle entrate del social network, che ha chiuso il primo trimestre con 1.46 miliardi di dollari di fatturato. I ricavi di advertising sono cresciuti del 43% su Facebook rispetto al 2011.

Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook, va in Sud Corea: incontra Samsung
Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook, va in Sud Corea: incontra Samsung
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore