Facebook vuole rinfrescare il suo look

Marketing

Il restyling del sito di social network contrasterà lo spam

Facebook vuole rinfrescare il suo look della sua interfaccia. Solo ieri annunciava una causa contro un clone tedesco , invece ora si dà al lifting. Ma non sarà solo un restyling di facciata, ma anche più profondo. Le nuove funzionalità mirano a offrire più controllo agli utenti. Inoltre i profili saranno resi più dinamici, mettendo in primo piano le informazioni più recenti e che verranno tagliate le applicazioni esterne che violano la privacy o la policy. Verranno condivise solo le informazioni desiderate: Facebook ha recentemente ha avuto un incidente con una Web app di terze parti. La piattaforma aperta ha introdotto grande vitalità in Facebook, ma ha anche spalancato le porte allo spam.

Facebook ha dovuto sanare una falla delle date di nascita che poneva gli utenti a rischio furto d’identità. La vulnerabilità è stata individuata da Sophos. Facebook è stato anche additato dal Garante Privacy italiano tra le possibili fonti di rischio di violazione privacy. Dopo la falla in Top Friends, Sophos avvisa che il 41% degli utenti di Facebook rivela troppe informazioni sensibili a estranei.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore