Farmaci, bollini e tracciabilità

Aziende

Accordo tra Revorg e la società produttrice "Lara" per la commercializzazione di "Pharma Tracing", una soluzione per la tracciabilità del farmaco

Revorg e Lara hanno concluso l’accordo di distribuzione di Pharma Tracing, la soluzione per la tracciabilità del farmaco per la gestione, il caricamento e la trasmissione dei bollini in applicazione della normativa sulla tracciabilità del farmaco lungo la filiera (D.M. 15/7/2004). Pharma Tracing si inserisce a pieno nella nuova disciplina per la gestione integrata dei bollini farmaceutici durante le fasi del processo produttivo e per l’archiviazione. La soluzione consente di archiviare: il numero di bollino associato al codice AIC (identificativo del farmaco lungo la filiera) e le relative descrizioni (livello 1); il produttore/cliente associato al farmaco e al numero di bollino; il lotto e le linee di lavorazioni con cui il bollino è trattato; la gestione delle bobine di appartenenza ai vari lotti di lavorazione; l’elenco delle lavorazioni subite dal bollino per data e ora e del suo stato finale; il numero del fardello/bundle in cui il farmaco bollinato è inserito (livello 2); il numero del cartone/shipper in cui il fardello precedentemente creato è stato inserito (livello 3); il numero del pallet in cui il cartone precedentemente creato è stato inserito (livello 4); la registrazione delle operazioni che avvengono anche fuori dalla linea di produzione, quali la gestione dei bollini scartati o distrutti. La soluzione produce una reportistica completa, con schede di lavorazione, etichette per differenti livelli e il report di lavorazione finale con il dettaglio di tutti i bollini e la loro collocazione all’interno delle confezioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore