Farmaci contraffatti su Internet

Sicurezza

Ridimensionato il rischio di acquistare farmaci fuori legge tramite Internet

Confermato dai canali istituzionali che il rischio non sussiste. L’allarme del rischio di offerta di farmaci contraffatti su Internet era stata avanzata dall’Osservatorio Farmaci e salute del Movimento consumatori. Si sarebbe trattato di farmaci privi di qualsiasi principio attivo o con dosaggi errati. Rossella Miracapillo, responsabile dell’Osservatorio, ha comunque affermato: ‘E’ vero che in Italia non c’e’ il pericolo di acquistare farmaci contraffatti dai canali istituzionali, ma è un dato di fatto che stia aumentando in maniera preoccupante il fenomeno degli acquisti via Internet’. L’appello di Rossella Miracapillo non è comunque privo di fondamento. Attraverso Internet piombano infatti sul desktop degli italiani offerte straniere di prodotti proteici destinati a chi vuole migliorare la propria tonicità, prodotti di bellezza miracolosi e le immancabili pilloline blu di Viagra. Queste offerte provengono da paesi esteri estranei alle regolamentazioni e ai controlli italiani sui farmaci e possono nascondere pericolose sorprese per la salute. Attenzione quindi agli acquisti incauti di medicinali su Internet.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore