Fastweb e Iliad studiano per diventare il quarto gestore mobile

AcquisizioniAziende
Fastweb e Iliad studiano per diventare il quarto gestore mobile
1 9 Non ci sono commenti

L’obiettivo consiste nel creare in Italia un nuovo operatore mobile che, per fornire i suoi servizi, comprerebbe parte delle infrastrutture di Wind e 3 Italia

Fastweb e la contendente francese Iliad sono in pole per acquisire la rete dismessa da Wind e 3 Italia, per diventare il quarto gestore mobile. Lo riporta il Financial Times (FT).

Fastweb e Iliad studiano per diventare il quarto gestore mobile
Fastweb e Iliad studiano per diventare il quarto gestore mobile

L’obiettivo consiste nel creare in Italia un nuovo operatore mobile che, per fornire i suoi servizi, comprerebbe parte delle infrastrutture di Wind e 3 Italia, le quali, tempo fa, hanno annunciato la loro fusione per dare luogo al maggiore operatore mobile italiano per numero di utenti. L’Antitrust europea (UE) difficilmente concederà il semaforo verde all’operazione se la concorrenza in Italia non crescerà. E, in quest’ottica, ha senso la nascita di un quarto operatore dopo Wind-3, TIM e Vodafone.

Stando alle indiscrezioni del Financial Times, le due concorreti Fastweb e Iliad hanno presentato offerte economicamente affini, sebbene presentino punti di forza differenti. Fastweb potrebbe iniziare le operazioni rapidamente, anche basandosi sulla sua rete nazionale in fibra ottica che si sta progessivamente diffondendo.

Invece, in Italia Iliad punterebbe su un modello di business più aggressivo, simile a quello che ha adottato in Francia attraverso Free Mobile e basato su prezzi molto competitivi.

Fra le offerte di altri operatori, spicca infine Digicel, che, presente nei Caraibi, non opera in Europa, ma è indirettamente collegata a Vimpelcom e quindi a Wind.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore