Fastweb è nel mirino di Vodafone

AziendeMarketing
Fastweb e Iliad studiano per diventare il quarto gestore mobile
0 7 Non ci sono commenti

Fastweb potrebbe essere venduta per 5 miliardi di euro. Swisscom esamina l’ipotesi di cessione. Vodafone in pole per acquisire l’operatore della fibra ottica

Fastweb potrebbe essere venduta per 5 miliardi di euro. L’elvetica Swisccom prende in esame l’ipotesi di cessione. Fastweb sarebbe nel mirino di Vodafone, confermando le speculazioni di un anno fa. La società svizzera sarebbe al lavoro al dossier con Ubs.

Vodafone, che dalla vendita del 45% di Verizon Wireless a Verizon ha ricavato una cifra compresa fra 116-132 miliardi di dollari, potrebbe rafforzarsi in Europa, aggiudicandosi Fastweb, l’operatore della banda larga in fibra ottica.

In Italia Fastweb conferma la crescita (+0,8% su base annuale), passando dal 9,1% al 9,9%, e ha messo la freccia su Vodafone, ferma al 9,5%.

In Europa l’eccessiva competizione sui prezzi e una dura regolamentazione hanno dissanguato vari operatori. Negli ultimi trimestri, Vodafone si è già rafforzata in Germania, Italia e Spagna: negli ultimi 18 mesi ha acquisito Cable & Wireless Worldwide per 1.6 miliardi di dollari nel 2012, in Germania si è aggiudicata l’operatore via cavo Kabel Deutschland per 10 miliardi di dollari a giugno. In Spagna con la francese Orange sta realizzando una rete a fibra ottica da 1 miliardo di dollari. Inoltre avrebbe messo gli occhi sulla Fastweb che opera in Italia, proprietà della svizzera Swisscom. Ma ora Swisscom potrebbe cedere il suo gioiello, valutato 5 miliardi di euro.

 

Fastweb potrebbe essere venduta per 5 miliardi di euro
Fastweb potrebbe essere venduta per 5 miliardi di euro

Sia Vodafone che Fastweb hanno annunciato investimenti in fibra ottica. La banda ultra larga in Italia combinerà fibra ottica e doppino di rame, grazie alla tecnologia Vdsl2. I progetti di Telecom Italia, Fastweb e Vodafone partono già quest’anno con tre reti Vdsl2: fibra che arriva fino agli armadi di strada, da cui poi parte per 200-400 metri il normale doppino di rame che entra nelle case degli utenti. In Europa invece Francia, Spagna, Svezia hanno scelto Fiber-to-the-home (Ftth), la tecnologia che porta la fibra nelle case.

– Avete verificato la vostra copertura 4G? Misuratela qui!

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore