Fastweb ricapitalizza

Workspace

L’ipotesi tramontata di nozze con Wind, non spegne i sogni di Fastweb. Che ricapitalizza e annuncia forti investimenti

Fastweb sembra puntare alla telefonia fissa. Tramontati gli interessi verso Wind, Fastweb non demorde e intende diventare “il secondo operatore nazionale di telefonia fissa”. L’operazione parte da un aumento di capitale per 800 milioni di euro e da investimenti per 3 miliardi di euro entro 2013. Il piano 2005-2013 anticipa al 2006 la meta di raggiungere 30 milioni di utenti. L’accelerazione del piano industriale sarà assicurato da Deutsche Bank . Nel frattempo nel 2004 i ricavi consolidati di Fastweb hanno superato quota 718 milioni di euro con un aumento del 57% rispetto ai 456 mln del 2003. Il Mol consolidato nell’anno ha oltrepassato i 218 milioni di euro in crescita del 119% rispetto ai 99,4 milioni di euro del 2003.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore