Fatturato fermo, ma utili in crescita

Aziende

Siemens chiude lanno con un fatturato sostanzialmente solido, e si attende un miglioramento per il 2003, sia come Gruppo che come singole aree

Il Gruppo Siemens rende noti i risultati finanziari conseguiti nel corso del 2002 e annuncia un fatturato italiano di 3.477 milioni di euro, in leggera flessione rispetto al 2001, ma con aumenti a due cifre per diversi settori trasporti, medicale e power, rispettivamente con +36%, +29% e +25%. Risultati pi che positivi per Siemens, soprattutto in considerazione dellandamento economico complessivo e dei cambiamenti attuati allinterno del gruppo nel periodo; tra cui la riorganizzazione del settore delle telecomunciazioni e le acquisizioni di Telegyr e del restante 50% di FiatAvio Power Services. Sono state, inoltre, abbandonate aree considerate non pi strategiche, come Siemens Facility Management Services e Siemens Metering. Nonostante tutto questo, sostiene Vittorio Rossi, amministratore delegato di Siemens Spa, …Siamo riusciti ad avere un andamento migliore rispetto a quello dei mercati di riferimento serviti dalle diverse aree operative… A livello mondiale Siemens ha registrato una crescita del 24% dellutile netto, grazie, sostiene, alla riorganizzazione attuata e al ricavato, pari a 500 milioni di dollari, derivato dalla cessione di una quota di Infineon.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore