Febbraio 2004: ecco la classifica dei peggiori virus stilata da Central Command

firewallSicurezza

Worm/MyDoom.A mantiene lo scettro. Si osservano i segni dell’emergere di
un nuovo stile nella compilazione dei virus.

L’Emergency Virus Response Team di Central Command, fornitore di software antivirus e soluzioni di sicurezza, basandosi sulle segnalazioni pervenute nel corso del mese di febbraio ha stilato una classifica dei dodici più pericolosi virus, battezzandola «la sporca dozzina». Al primo posto resta incontrastato MyDoom.A, con il 65.3% delle segnalazioni, seguito, rispettivamente, da Sober.C, con l’8.8% di segnalazioni, Netsky.B (6.4%), Netsky.C (3.5%), Bagle.B (1.6%), MiMail.I (1.3%), BugBear.B (1.2%), Bagle.E (0.7%), MiMail.J (0.6%), Klez.E, compresa la variante G (0.6%), Dumaru.A (0.5%), Bagle.C (0.4%). In totale, tutti gli altri rappresentano il 9.1% delle segnalazioni. Nel mese di febbraio abbiamo assistito ad un cambio della guardia: diverse varianti di famiglie di worm come Klez, Yaha, Gibe, e Nimda, che hanno dominavano a lungo le classifiche, hanno ora ceduto il posto alle nuove generazioni» commenta Steven Sundermeier, VicePresidente della divisione Prodotti e Servizi di Central Command. Stiamo assistendo alla comparsa di un nuovo genere di minacce: si tratta di virus ben organizzati e ben compilati, in grado di colpire efficacemente gli obbiettivi premeditati. Si pensi, per esempio, agli effetti MyDoom.A, che è riuscito, con un attacco di tipo DOS a colpire il sito web di SCO, oppure a quelli provocati da Netsky.B, Netsky.C e Bagle.B, che si sono diffusi infettando migliaia di sistemi in tutto il mondo. Central Command ricorda che, nel mese di febbraio, il software Vexira Antivirus è stato aggiornato per proteggere da 1248 virus, worm e altre applicazioni malevole. Vexira Antivirus è disponibile a pagamento al prezzo base di 34.95 dollari, oltre che in una versione gratuita di prova, della durata di 30 giorni, scaricabile all’indirizzo .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore