Ferrari corre con Amd

Aziende

Una soluzione server-cluster basata su Amd Opteron garantisce simulazioni aerodinamiche molto elevate alla Scuderia Ferrari Marlboro

La Scuderia Ferrari Marlboro ha implementato una soluzione server-cluster basata sui processori Amd Opteron, con architettura Direct Connect, per incrementare e migliorare i livelli di simulazione aerodinamici della vettura. Il server basato sui processori Amd Opteron, rappresenta l’installazione con le più elevate prestazioni mai utilizzata fino a ora dalla Scuderia Ferrari Marlboro. La soluzione è stata sviluppata congiuntamente con Amd, questa soluzione ed è il risultato di una partnership tecnologica tra le due azienda che dura da ormai tre campionati . “Per mantenere il vantaggio competitivo, la Scuderia Ferrari Marlboro utilizza solo il meglio in fatto di tecnologie e prodotti, cioè solo quelli in grado di rispondere alle nostre esigenti necessità. Le prestazioni offerte dai processori AMD Opteron, ci permettono di lavorare con codici computazionali più complessi, e quindi simulare un maggior numeri di casi, di variazioni e di condizioni”, ha dichiarato Ross Brawn, direttore tecnico di Scuderia Ferrari Marlboro. L’aerodinamica è un elemento fondamentale per le prestazioni della macchina, ma è anche una delle componenti variabili più difficili da gestire ed è quella che richiede la più elevata potenza di calcolo in fase di simulazione. La nuova soluzione consente di simulare comportamente aerodinamici a un livello finora mai raggiunto “É sempre una sfida riuscire a soddisfare le esigenze informatiche di ogni singolo dipartimento all’interno del Team Ferrari. Esigenze prestazionali diverse, differenti applicativi software e necessità di portabilità, richiedono una piattaforma hardware affidabile ma al tempo stesso flessibile. La tecnologia AMD64 si è dimostrata in grado di soddisfare le nostre esigenze informatiche e permetterci nel contempo di lavorare con applicativi sia a 32 che a 64bit?, ha concluso Antonio Calabrese, responsabile dei sistemi informativi della Scuderia Ferrari Marlboro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore