Ferrari sceglie l’architettura InfraStruXure di APC

Aziende

Destinata al proprio Data Center, APC fornisce una soluzione completa e chiavi in mano dedicato alla ricerca e sviluppo dell’aerodinamica

Per il data center dell’azienda di Maranello, sarà APC a offrire l’architettura InfraStruXure che include attività di project management e un sistema integrato basato su rack per alimentazione, raffreddamento, gestione ambientale e sicurezza. American Power Conversion ha annunciato che la Scuderia Ferrari Marlboro, il team dedicato alla Formula Uno, ha scelto APC InfraStruXure con raffreddamento integrato per il nuovo data center Ferrari. Ferrari ha implementato un imponente supercomputer utilizzando cluster di server Linux basati su Amd Opteron per le simulazioni CFD e per il sistema di storage correlato. In grado di raffreddare 20 kW (kilowatt) per rack, InfraStruXure con raffreddamento integrato costituirà l’infrastruttura fisica della piattaforma hardware di Ferrari che esegue le simulazioni di calcolo della dinamica dei fluidi (computational fluid dynamics – CFD), essenziali per il disegno aerodinamico delle proprie vetture di Formula Uno campioni del mondo. InfraStruXure di APC fornisce un’architettura on demand per alimentazione, raffreddamento, gestione e servizi in un design ottimizzato per rack e scalabile in termini di capacità dei server. Tale scalabilità elimina le supposizioni e le incertezze in termini di pianificazione, ritardi e rischi nell’installazione delle applicazioni critiche ed è ottimizzata per le odierne installazioni a elevata densità operativa. Il sistema di raffreddamento integrato include il condizionatore NetworkAir In-Row di APC e il sistema Hot Aisle Containment. InfraStruXure migliora la disponibilità collocando il sistema di raffreddamento all’interno della serie di apparecchiature IT ed è progettato specificamente per rispondere alle esigenze delle tecnologie IT ad elevata densità, come i server ad elevata densità di alimentazione. Inoltre, InfraStruXure garantisce un minor total cost of ownership e una migliore adattabilità del data center. InfraStruXure fa parte della soluzione chiavi in mano di Ferrari che include anche la gestione della costruzione della sala dati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore