Fifa Football 2005

Management

Puntuale come un orologio svizzero arriva con l’autunno la nuova versione del gioco di calcio marcato Electronic Arts. Questa volta la casa canadese pare decisa a far le cose sul serio: pochi ritocchi al motore e alla grafica, che peraltro erano già di ottimo livello, ma grandi novità dal punto di vista della gocabilità. Oltre

Puntuale come un orologio svizzero arriva con l’autunno la nuova versione del gioco di calcio marcato Electronic Arts. Questa volta la casa canadese pare decisa a far le cose sul serio: pochi ritocchi al motore e alla grafica, che peraltro erano già di ottimo livello, ma grandi novità dal punto di vista della gocabilità. Oltre infatti a una migliore articolazione degli aspetti gestionali e manageriali, sono proprio le dinamiche di gioco sul campo a colpire favorevolmente. Effettuare serpentine, dribbling, fraseggi e scatti in profondità risulta quanto mai semplice e immediato. La novità poi della giocata di prima dà un tocco di classe in più alla profondità di gioco. Non tutto è però ancora convincente: i calci piazzati risultano un po’ troppo standardizzati nelle modalità di esecuzione, e la telecronaca della coppia Longhi/Galli è scadente. Un’ottima modalità Carriera e le pressoché infinite opzioni di personalizzazione completano il giudizio su un videogioco che non mancherà di appassionare tutti gli amanti del calcio. Mezzo voto in meno perché per salvare occorre una memory card da 251 blocchi!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore