Filemaker diventa mobile

Management

Seguendo una tendenza ormai diffusa, Filemaker si avvicina al mercato mobile

Non ancora disponibile sul mercato ma promesso entro la prima metà del 2002, Filemaker Mobile 2.0 sarà il primo database ad essere simultaneamente compatibile con Mac OS X, Windows 2000, Windows XP e Palm OS. Si tratterà di un companion, in altre parole una estensione delle funzionalità di Filemaker Pro 5.5, già disponibile sul mercato. Con Mobile Companion 2.0 è possibile sincronizzare i database per Mac o Windows con i dispositivi Palm. Il Mobile Companion 2.0 presenta tutta una serie di miglioramenti dalla versione precedente, in particolare nellinterfaccia utente, aspetto critico sui device di piccole dimensioni quali sono i palmari Nel corso della presentazione in anteprima del prodotto, Filemaker ha dimostrato anche la facilità con cui il nuovo Filemaker Pro 5.5 è in grado di integrarsi con lintera suite di Microsoft Office v.X per Mac, permettendo lo sviluppo di applicazioni evolute per lofffice automation anche in ambiente Mac

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore