Filiale italiana per IIYama

Aziende

E a Milano la nuova sede della società francese che ha deciso di espandersi nel mercato dellEuropa Meridionale

Dopo il successo raggiunto in Francia, con un utile netto quadruplicato dal 1998 ad oggi, dovuto a un forte incremento delle vendite di monitor, IIYama France lancia la sua sfida al mercato dellEuropa Meridionale e apre una nuova filiale in Italia. Grazie a una politica accorta che le ha permesso di essere ai vertici nel mercato dei monitor a grande schermo a prezzi competitivi, mantenendo al contempo una buona posizione nellambito dei monitor più piccoli da 17 pollici, IIYama ha conquistato nel 2000 la seconda posizione in Europa. Attualmente il vecchio continente contribuisce al fatturato aziendale per oltre il 50%, il resto viene suddiviso tra Asia e Stati Uniti. La scelta di aprire una filiale proprio in Italia, è stata dettata dalla sua posizione nel mercato informatico, che la vede al quarto posto, con un potenziale che raggiunge circa i 2/3 di quello francese. Gli obiettivi sono di vendere almeno 10mila monitor nel primo anno di attività, affermare il proprio marchio e registrare un fatturato di circa 3,5 milioni di euro con il raggiungimento del pareggio e della redditività già alla fine del secondo anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore