Finanziamenti a fondo perduto per le Pmi bolognesi

FormazioneManagement
Voucher IT per digitalizzare le Pmi

Una linea di contributi a favore delle imprese che intendono crescere e
diventare più competitive in via autonoma o tramite aggregazioni

La Camera di Commercio di Bologna ha confermato anche quest’anno una linea di contributi a favore delle imprese che intendono crescere e diventare più competitive in via autonoma o aggregandosi con altre aziende. Si tratta di finanziamenti a fondo perduto con i quali l’ente di Piazza della Mercanzia mette a disposizione di ciascuna impresa fino a 20.000 euro. Le domande devono essere presentate entro il 31 luglio 2007. Per maggiori informazioni

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore