Finanziata da Immobiliare.it la startup Uala.it

AziendeStart Up
Finanziata da Immobiliare.it la startup Uala.it
1 1 Non ci sono commenti

Il finanziamento da parte di Immobiliare.it ha come obiettivo la crescita del sito Uala.it e consentirà alla startup un’accelerazione nei piani di sviluppo tecnologico e negli investimenti pubblicitari online e offline

Immobiliare.it ha investito 5 milioni di euro in Uala.it, startup del mondo beauty. Uala.it è la startup italiana orientata al mondo beauty che riunisce i migliori saloni di hairstyling, centri di bellezza ed estetica.

Finanziata da Immobiliare.it la startup Uala.it
Finanziata da Immobiliare.it la startup Uala.it

L’accordo prevede cinque milioni di euro di finanziamento, due dei quali provengono da un aumento di capitale e tre da una linea di fido. L’operazione ha come obiettivo la crescita del sito Uala.it e consentirà alla startup un’accelerazione nei piani di sviluppo tecnologico e negli investimenti pubblicitari online e offline.

In Italia le startup innovative crescono: il loro numero è salito quasi a cinquemila unità. Esattamente, 4.510 nel secondo trimestre, secondo Unioncamere.
Grazie anche alle agevolazioni previste per legge, cresce il numero di startup in Italia, mentre spopolano anche le imprese create dagli Under35 e degli incubatori certificati.
I giovani aprono quasi 300 imprese al giorno, salendo a 32mila nel secondo trimestre. Al netto delle chiusure (circa 11mila), le imprese giovanili nel secondo trimestre dell’anno sono aumentate di oltre 20mila unità. Tra aprile e giugno, i giovani hanno dato un contributo del 54% all’incremento della base imprenditoriale. E si è registrato un boom delle startup dei giovani del Sud.

I settori, di cui i giovani si occupano, sono soprattutto il commercio (oltre 6.500 le imprese in più nel trimestre), i servizi di alloggio e ristorazione (+2.800) e le costruzioni (+2.300).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore