Fincantieri sceglie Albacom

Aziende

L’operatore italiano specializzato nelle telecomunicazioni dedicate alle imprese, gestirà tutti i servizi di Tlc di Fincantieri e svilupperà la rete privata virtuale in tecnologia IP

La nuova rete collegherà le 16 sedi dell’azienda presenti sul territorio nazionale. In particolare il progetto prevede la creazione, da parte di Albacom, di due nuove MAN (Metropolitan Area Network) in fibra ottica di ultima generazione a Trieste e Genova, a cui saranno interconnesse le sette location più importanti di Fincantieri, che potranno così sfruttare una capacità trasmissiva di 100 Mbps. Il contratto, triennale e del valore di circa 3,5 milioni di Euro, prevede per Albacom anche la gestione e la manutenzione dei centralini e la fornitura di tutti i servizi di fonia di Fincantieri. In particolare i servizi voce si avvarranno delle potenzialità della nuova tecnologia IP. “Siamo molto soddisfatti ? ha dichiarato Corrado Sciolla, amministratore delegato di Albacom ? che un gruppo come Fincantieri abbia scelto Albacom, quale partner per la gestione dei servizi di tlc. Scelta che garantirà al Gruppo di Trieste la possibilità di sfruttare al meglio soluzioni tecnologiche d’avanguardia ed una ottimizzazione della struttura di costo.”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore