Findomestic, telefonia e Tv battono i Pc

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Findomestic, scendono i prezzi nell'e-commerce

Le intenzioni di acquisto nell’elettronica di consumo. I dati di Findomestic

Findomestic registra un leggero calo per il mercato PC, mentre la telefonia mette a segno una lieve crescita. Sale la fiducia degli Italiani rispetto alla situazione attuale e la fiducia è la più elevata del 2011, soprattutto nel Nord Est. In ripresa sono le intenzioni di acquisto per  TV e telefonia, ma sono in contrazione le intenzioni di acquisto PC e accessori, viaggi e vacanze.

Dopo la flessione tra marzo e aprile 2011, l’elettronica di consumo a maggio fa registrare un andamento sostanzialmente stabile nelle previsioni di acquisto a tre mesi. In lieve discesa sono le previsioni per PC e accessori, che si attestano su un valore dell’8,7% (contro il 9,1% del mese precedente). In calo è anche la spesa massima prevista per l’acquisto di beni in questo segmento, pari a 442 euro di maggio, contro i 538 euro di aprile.
La telefonia cresce anche se modestamente: il 6,6% del campione a maggio prevedeva di fare acquisti in questo segmento (era il 6,5% ad aprile). Scende però la cifra massima per l’acquisto di beni nel settore telefonia, che si attesta a 133 euro contro i 183 euro del mese precedente.

Findomestic misura la fiducia
Findomestic misura la fiducia e le intenzioni di acquisto
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore