Finson Continbanca 7

Management

Una soluzione facile e completa per gestire i movimenti bancari, calcolare
mutui e prestiti, monitorare scadenze e aggiornare online un portafoglio titoli

Le numerose funzionalità introdotte nella settima versione di Continbanca sono rivolte a rendere più efficiente e ?trasparente? il controllo di movimenti bancari e scadenze. Ora finalmente è possibile importare movimenti e quotazioni da strumenti di home banking in formato Csv (Comma Separated Value), ed essere assistiti da un’apposita procedura guidata durante le fasi di installazione e di primo utilizzo del programma. Inoltre, grazie a un sistema di sicurezza ottimizzato, nella nuova release si può regolare e proteggere con password l’accesso multiutente agli archivi. All’apertura di Continbanca 7 la schermata iniziale in stile Windows consente di accedere alle voci principali: gestione bancaria, portafogli, scadenzario, agenda, amministrazione utenti e password, monitoraggio mutui e prestiti, tabelle e grafici. Il programma prevede la tenuta e movimentazione di un numero pressoché illimitato di conti correnti, dei quali, dopo averli creati, possono essere visualizzati con pochi clic i dettagli nella finestra di inserimento dell’anagrafica delle banche: numero, banche di appoggio, la rispettiva data di apertura, intestatario, situazione dei fidi, dei tassi attivi e di quelli passivi, causali, commissioni di massimo scoperto, spese, oltre alle coordinate bancarie nazionali e internazionali. Per ciascuna banca è possibile inserire e modificare i movimenti, ad ogni voce viene associata una freccia che indica se il movimento è in aumento o in calo (evidenziato in rosso). Nell’ultima colonna dell’inserimento/ modifica movimenti viene restituito il saldo aggiornato, calcolato in base al criterio dell’ordinamento dati. Continbanca 7 consente di impostare il calcolo automatico per il pagamento delle rate, memorizzando per ogni prestito o mutuo registrato l’importo, la data erogazione, il numero di rate, il tasso annuale e la periodicità dei pagamenti. Se in archivio sono presenti più di un prestito o mutuo, è possibile ottenere la visualizzazione di confronti tra le condizioni applicate a ciascuno. Finson ha ora potenziato lo Scadenzario, con l’introduzione di nuovi filtri di ricerca che permettono di creare e stampare per periodo selezionato l’estratto conto e il riassunto scalare. Quest’ultimo riporta tutte le operazioni compiute in un intervallo di riferimento, visualizzandole in un report dettagliato dei movimenti, con gli interessi a credito o a debito. Un’altra novità per Continbanca è l’Agenda, che prevede la segnalazione di appuntamenti e scadenze imminenti, ben visibili all’apertura, in stile Money/ Outlook. Semplice appare anche la creazione, collegata al conto corrente della banca, di uno o più portafogli titoli, consultabili secondo vari raggruppamenti all’interno di una pratica suddivisione della schermata. Le quotazioni sono aggiornabili direttamente da Internet mediante la funzione di update integrata. Facendo clic sul pulsante Grafici, infine, è possibile ottenere un resoconto visivo in 3d delle operazioni effettuate, basato sul criterio di visualizzazione scelto: per causale, saldi/periodo, saldi/mese, entrate/ uscite.

Votazione: 89

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore