Firefox allunga il passo

NetworkProvider e servizi Internet

Il browser è salito al 6,17% rispetto al 5,59% di gennaio

Net

Applications, azienda specializzata in monitoraggio Web e statistiche, sta misurando l’ascesa dell’utilizzo di Firefox, confermando le tendenze già evidenziate da WebSideStory. A febbraio il browser ha rubato quote di mercato a Internet Explorer, passando dal 5,59% di gennaio al 6,17% odierno. Il tutto avviene a spese di Internet Explorer, calato all’ 89.04% dal precedente market share del 90.31% di dicembre. Sul fronte client email, Thunderbird, fratello di Firefox, Mozilla invece avrebbe annullato la release 1.0.1: il client email open source e gratuito probabilmente riprenderà dalla versione numero 1.0.2.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore