Firefox conquista l’Europa

Workspace

Nel Vecchio Continente il browser open source di Mozilla sfiora il 25%

UN BROWSER chiamato Firefox sta invadendo i computer europei: quasi un PC su due si avvale del browser open source. Secondo un sondaggio sui siti web condotto da XiTi, Firefox è utilizzato dal 15% degli statunitensi contro il 24% degli europei. Solo l’Oceania ha registrato una percentuale leggermente maggiore, pari al 25%. La quota di utilizzo del browser in Europa ha guadagnato quasi 5 punti percentuali dall’aprile 2006. Sembra essere più diffuso nell’Europa orientale, probabilmente come alternativa alle copie piratate di Internet Explorer 7. Altre informazioni sul browser le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore