Firefox inciampa in una vecchia falla di QuickTime

CyberwarSicurezza

Una vulnerabilità non è ancora stata riparata da Apple, ma mette a rischio
gli utenti del browser di Mozilla

L’anno scorso il r icercatore di sicurezza Petko D. Petkov aveva segnalato due falle in QuickTime, di cui è stata corretta da Apple solo una. Una vulnerabilità sta mettendo a repentaglio la sicurezza di Firefox . L’exploit può consentire di installare backdoor oppure prendere il controllo da remoto. L’ultimo update di QuickTime 7.2 non ha ancora corretto la falla, ma ha ottimizzato soltanto la compatibilità del player con iLife ’08.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore