Firefox: l’ora di Round Two

NetworkProvider e servizi Internet

Una start up, indipendente da Mozilla Foundation, è dedicata a servizi di supporto a pagamento e sviluppo di estensioni per il browser open source

La cosiddetta Firefox experience si allarga e può migliorare. È infatti nata una start up Rownd Two, da una costola di Mozilla, ma indipendente dalla Foundation, proprio per fornire supporti e add on per il browser open source. Tra gli add on,Round Two promuove FlashGot, per integrare Firefox con download manager, Bandwidth Tester, per sapere la velocità di ogni navigazione Web, SwitchProxy eccetera. Round Two estenderà le attività commerciali già intraprese da MozSource. FlashGot infine rimarrà open source e gratuita.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore