Firefox nega di essersi appesantito

Management

Mozilla ha negato categoricamente l’accusa mossa da Wired

I CREATORI di Firefox hanno negato categoricamente che Firefox stia diventando più pesante di Elvis Presley . Secondo Wired, Firefox corre il rischio di trasformarsi in un ?Elvis ciccione?, considerati il lento caricamento delle pagine e i frequenti crash, oltre alla tendenza ad abbuffarsi di burro d’arachidi e sandwich alla banana? Un sondaggio di Wired mostra che gli utenti sono arrabbiati per la tendenza di Firefox a mangiarsi tonnellate di memoria come se fosse il suo snack preferito. Ma anche le lamentele per la l entezza e l’instabilità hanno raggiunto livelli alti. Mike Schroepfer, vice presidente del reparto progettazione di Mozilla, ha ammesso che le prestazioni potrebbero rappresentare un problema, specialmente riguardo alla gestione della memoria. Ma dice anche che la maggior parte dei problemi della gente è causata da altri software, add-on, estensioni e via dicendo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore