Firefox scivola a gennaio

Workspace

Hitslink fotografa un improvviso calo del browser di Mozilla, mentre Internet
Explorer 7 cresce ma a spese della versione 6

Nel mercato dei browser a dicembre Firefox, secondo Hitslink , si stava avviando al 14%, quando a gennaio è scivolato al 13.67%. A registrare il più grande guadagno è stato Safari di Apple in crescita dal 4.24% al 4,70%. Calma piatta invece per Internet Explorer di Microsoft, che avrebbe conquistato un misero 0.09%, attestandosi al 79.75%: però è tempo di switch e a gennaio un terzo di utenti di IE è passato all’ultima versione di Internet Explore r. Infine perdono terreno sia Netscape che Opera.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore