Firefox snobbato dai Webmaster

NetworkProvider e servizi Internet

Una ricerca inglese di SciVisum scopre che la maggioranza dei siti Web è ottimizzata solo per Internet Explorer

Mentre la quota di mercato di Firefox cresce, valutata all’8% circa, i Webmaster, ovvero i Web devoloper odierni, snobbano ancora il piccolo browser open source di Mozilla Foundation. Lo rivela una ricerca inglese di SciVisum ( www.scivisum.co.uk /): lo studio infatti sottolinea che la maggioranza dei siti Web è ottimizzata solo per Internet Explorer e un sito su dieci non supporta Firefox. Senza rispettare i dettami del W3consortium, i Web devoloper si dimenticano del buon senso:non è logico snobbare la visualizzazione di un browser come Firefox forte di 50 milioni di download, e oggi secondo browser più popolare dopo Internet Explorer. A farne le spese saranno solo le statistiche del sito Web, che non verrà più frequentato dai navigatori con browser alternativi a quello di Microsoft. Inoltre SciVisum raccomanda di utilizzare le specifiche Cascading Style Sheets 2 (CSS2) del W3c.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore