Fisco via Web

NetworkProvider e servizi Internet

Dichiarazioni fiscali telematiche in aumento con la nuova Finanziaria. Confermato anche l’incentivo decoder

La legge Finanziaria per il 2005 prevede che aumenteranno i contribuenti, possessori di partita Iva, che dovranno presentare la dichiarazione fiscale via Internet. Infatti passerà da 50 milioni delle vecchie lire all’importo di 10.000 euro, la quota oltre la quale si è obbligati all’invio online, di persona o tramite commercialista. La novità concerne non solo le dichiarazioni dei redditi, ma anche l’Iva e l’Irap. L’ultima Finanziaria ha infine confermato anche l’incentivo decoder, riducendolo però da 150 a 120 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore