Food force, il videogioco contro la fame nel mondo

PCWorkspace

L’hi-tech sa essere umanitario con il gioco lanciato dal Programma Mondiale per l’Alimentazione

È realizzato in Italia il videogioco contro la fame nel mondo: Food force ha le voci prestate da star di casa nostra come Maria Grazia Cucinotta, Fabrizio Frizzi, il calciatore Kakà.A lanciare il videogioco è il Programma Mondiale per l’Alimentazione, insieme al coproduttore Rainet. I cinque protagonisti del videogioco sono operatori umanitari, impegnati a fornire aiuto alla popolazione di un’isola immaginaria dell’Oceano Indiano piegata dalla guerra e dalla carestia. Food-force si può scaricare gratuitamente collegandosi al sito www.foodforce.rai.it. Accanto al download, il sito Web italiano ospita una comunità virtuale aperta.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore