Forbes, Carlos Slim batte ancora Bill Gates nella classifica dei Paperoni

AziendeManagementMarketingNomine

La classifica di Forbes degli uomini più ricchi del mondo: Carlos Slim riprende lo scettro superando Bill Gates e Warren Buffett

Come riportava ITespresso.it a inizio febbraio, il magnate messicano Carlos Slim ha aumentato il suo patrimonio personale di circa 20 miliardi di dollari in un solo anno, grazie ai profitti di Tlc e del settore minerario. Ciò gli ha permesso di battere ancora una volta Bill Gates, impegnato invece a convincere miliardari a sposare la sua idea di lasciare il 50% di patrimonio da devolvere alla filantropia come illustrato sul sito TheGivingPledge: per ora ha convinto 57 miliardari americani a donare metà del patrimonio in beneficenza, tra i quali spiccano paperoni come Paul Allen, il sindaco di N.Y. Michael Bloomberg e Larry Ellison, Ceo di Oracle. Alla lista soi è anche aggiunto anche Mark Zuckerberg.

Con 70 miliardi di dollari nel 2010, l’uomo più ricco del mondo 2011 è Carlos Slim di America Movil. Battuti Bill Gates e Warren Buffett. Il Merssico è un mercato in grande crescita, alternativo ai Bric (Brasile, Russia, India e Cina). Il titolo di America Movil è cresciuto del 15% nel 2010. Bill Gates, 55 anni, anche dopo aver diversificato nei mercatio enmergenti ed aver ridotto la propria quota azionaria di 80 milioni di shares, si deve accontentare di 26 miliardi di dollari nel 2010, in calo dell’8% rispetto al 2009.Gates detiene ancora 16.7 miliardi di dollari in titoli di Microsoft. Bill Gates ha una fortuna di 54 miliardi di dollari, ma una gran parte è a disposizione della Gates Foundation per la beneficenza.

Bill Gates, co-fondatore di Microsoft
Bill Gates, co-fondatore di Microsoft
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore