Formez e Rai Utile lanciano il Progetto "Digi-PA"

Autorità e normative

Il Formez, su incarico del Dipartimento della Funzione Pubblica, sta avviando
un progetto formativo sperimentale denominato "DiGi-PA", con l’obiettivo di
innovare i Servizi di Informazione e Formazione per i dipendenti della PA

MILANO. Formez e Rai Utile stanno collaborando per utilizzare la tv digitale terrestre e satellitare come canale formativo dedicato ai dipendenti della Pubblica Amministrazione. Il Formez, su incarico del Dipartimento della Funzione Pubblica, sta avviando un progetto formativo sperimentale denominato “DiGi-PA“, con l’obiettivo di innovare i Servizi di Informazione e Formazione per i dipendenti della P.A. In questo ambito è stato ideato e realizzato un modello didattico attraverso la produzione di lezioni/trasmissioni televisive, integrate da supporti video e servizi interattivi (solo con decoder digitale terrestre) appositamente sviluppati e concepiti per una fruizione formativa. Le trasmissioni sono comunque in chiaro e potranno essere seguite sia sul Digitale Terrestre sia sul Satellite (canale 816 del pacchetto Sky). Dai primi giorni di dicembre e fino a febbraio 2007 inizieranno le dirette a carattere didattico. L’attività formativa, gratuita e rivolta a tutti i dipendenti pubblici interessati, si promette di accompagnare il rinnovamento e la digitalizzazione dei servizi offerti alla pubblica amministrazione italiana. Queste le aree tematiche oggetto del corso (ogni area tematica verrà sviluppata in un corso di sette/otto lezioni): Gestione del fenomeno dell’ Immigrazione; Comunicazione Pubblica; Cooperazione per lo sviluppo e Fondi comunitari; Il mercato del lavoro e i servizi per l’impiego. Si tratta di trasmissioni/lezioni della durata di 60 minuti circa. Ciascuna lezione sarà arricchita da materiali di supporto per l’approfondimento (slides, testo, interventi in remoto, bibliografie e riferimenti per l’approfondimento, servizi video).

StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore