Forrester: Dieci previsioni sul cloud

AziendeCloudCloud ManagementManagementMercati e Finanza
Le dieci previsioni sul cloud di Forrester Research
0 6 1 commento

Le dieci tendenze che si affermeranno nel 2014 nel cloud computing. Secondo Forrester Research il Saas diventerà standard di fatto

Da un rapporto di Forrester Research, pubblicato a fine 2013, emerge che il 2014 rappresenterà l’anno del cloud computing: “Nel 2014 il cloud non è più un futuro ma è un adesso” grazie alla diffusione del modello ibrido. Le dieci previsioni sul cloud partono dal fatto che il Software as a service (Saas) è ormai lo standard: ha già superato i modelli tradizionali (software installati in azienda) in settori coe Human capital management, Customer relationship management (Crm) e collaboration. Oracle Right Now e Sap Ariba hanno lanciato la sfida: ora dovranno seguire le suite per grandi aziende con il debutto di app store service catalog per il Saas. I dispositivi (smartwatch, smart glass, sensori medici eccetera) per Internet delle cose vivranno sul public cloud. Software di analisi come business intelligence renderanno l’offerta più mirata. Le aziende che realizzeranno un catalogo dei servizi guadagneranno posizioni strategiche sugli avversari. La sicurezza perimetrale dei network è un concetto anacronistico nell’era cloud e Mobile: ora le aziende dovranno preoccuparsi della sicurezza dei dati, dai device alla public cloud. In questo mercato lo scettro spetta agli Stati Uniti, ma Europa  ed Australi si disputeranno il secondo posto, mentre la Cina è in fase di virtualizzazione e consolidamento.

La sicurezza sarà anche garantita da soluzioni di disaster recovery con possibilità di back up e ripristino da nuvola a nuvola. Nella gestione del cloud, dominerà l’Open source. Per i dati critici, le aziende dovrebbero evitare soluzioni di crittografia native del proprio cloud provider, ma adottare una filosofia Bring your own encryption: non dare in controllo le chiavi, ma cifrare i dati nella nuvola mantenendo il controllo delle chiavi. Automatizzare la sicurezza  – in modo più esteso, semplice e robusto – sarà la tendenza del 2014. Il percorso di virtualizzazione e cloud separeranno le proprie strade: la virtualizzazione ha il compito di consolidare e rendere più efficienti le operazioni business, mentre il cloud permette al business di ingranare la quinta.

Conoscete la virtualizzazione? Misuratevi con un Quiz!

– Che cosa sapete del cloud computing? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Le dieci previsioni sul cloud di Forrester Research
Le dieci previsioni sul cloud di Forrester Research
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore