Forte crescita dei router

Aziende

Secondo il rapporto Idc, il quarto trimestre 2005 ha visto il settore dei router crescere del 12.3% nell’area Emea.

Il mercato dei router va a gonfie vele nell’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). L’analisi di Idc evidenzia infatti un significativo balzo in avanti del settore, dal terzo al quarto trimestre 2005, con un deciso +12.3% e un fatturato a quota 1.3 miliardi di dollari, contro i precedenti 1.2 miliardi. Il segmento small SoHo, che rappresenta, in termini di fatturato, la fetta più importante del mercato, ha registrato un incremento addirittura superiore al 53%, grazie alla forte richiesta di router wireless e ADSL2+. Leggero decremento invece per la fascia alta, che ha registrato un -1.8%. Nel periodo, Cisco, escludendo però Linksys, ha avuto un calo del 9.5% come fatturato, attestandosi al 40.7% di share contro il precedente 50.5%. Gli analisti ritengono che la flessione sia imputabile al fatto che l’azienda non è presente nel segmento small Soho con il proprio brand. Se, infatti, si considerano assieme Cisco e Linksys (divisione Soho di Cisco), la flessione è più contenuta: 44.8% di quota di mercato, a fronte del 52.8% del terzo trimestre. Il concorrente di Cisco nella fascia alta, Juniper, cresce ancora, ma nel totale del settore registra un leggero calo dello 0.4%. In testa al settore small Soho, troviamo Thomson, che diviene leader grazie soprattutto ai router wireless.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore