Forte crescita della telefonia mobile

Aziende

Nel primo trimestre dell’anno, il mercato dei telefoni cellulari è cresciuto del 26% a livello globale. Per il 2006 si parla ancora di boom.

Il mercato dei telefoni cellulari cresce a ritmi importanti, come rileva la società di analisi Idc, che registra un incremento del 26% nel corso del primo trimestre dell’anno, periodo in genere poco favorevole. A dare forza alle vendite, affermano gli analisti, è l’acquisto di nuovi apparecchi in sostituzione dei vecchi, che non sembra dare segni di stanchezza. Nel periodo considerato, globalmente sono stati acquistati 226.7 milioni di cellulari. Nokia rimane salda al primo posto, in crescita del 39.6%, seguita da Motorola, che vanta oltre il 20%, grazie a un incremento superiore del 60%. Al terzo posto si posiziona Samsung che guadagna il 18.4%, ma perde poco meno di un punto percentuale in termini di share, seguita da Lg che si attesta al 6.9%. I dati rilevati da Idc, sono confortati dalle stime elaborate da un’altra società di analisi, Strategy Analytics, la quale prevede un forte rialzo delle vendite nel corso del 2006. Secondo gli esperti le vendite si attesteranno sul miliardo di pezzi, a fronte degli 817 milioni di cellulari venduti lo scorso anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore