Forum PA/ La Pa vuole metterci la faccia

Autorità e normative

Ecco il primo bilancio sull’iniziativa “Mettiamoci la faccia”, lanciata a marzo dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e Innovazione. Sap partecipa al progetto di rilevazione della customer satisfaction attraverso gli emoticon

Vediamo lo stato dell’arte dell’iniziativa pilota “Mettiamoci la faccia”, l’iniziativa lanciata a marzo dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e Innovazione.

Nell’ambito del progetto, che intende sviluppare una maggiore attenzione all’utente attraverso il consolidamento di efficaci pratiche di rilevazione della customer satisfaction finalizzate a un miglioramento dei servizi pubblici, SAP, ha sviluppato alcune soluzioni per promuovere la citizen satisfaction attraverso l’utilizzo di interfacce emozionali (emoticon), per raccogliere in tempo reale e in maniera continuativa i l giudizio del cittadino sul servizio ricevuto e per offrire un’analisi sintetica e di dettaglio della percezione degli utenti sui servizi erogati.

Ancora una volta la tecnologia si rivela uno strumento strategico a supporto del processo di innovazione della PA, che deve evolvere in linea con le esigenze dei cittadini e che non può pertanto prescindere dal monitoraggio della loro percezione e del loro grado di soddisfazione”, afferma Augusto Abbarchi, Amministratore Delegato di SAP Italia. “La rilevazione della customer satisfaction consente alle pubbliche amministrazioni di avvicinarsi ai cittadini e di migliorare il livello dei servizi forniti, mostrando un volto più partecipe e interessato al benessere collettivo. L’utilizzo di un’interfaccia intuitiva basata su emoticon consente di semplificare la raccolta dei giudizi e di renderne più agevole l’analisi ai fini di un efficiente intervento sul servizio offerto”.

Segui FORUM PA sul sito VNUnet.it: Forum Pa 2009 verso la Pa Digitale

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore