Fotografia digitale, le novità di Pma a Las Vegas

AccessoriWorkspace

Al Photo Marketing Association Sony ha svelato il Cmos più grande per fotocamere reflex, altre novità portano la firma di Nikon, Pentax, Kodak e Canon

Ha aperto i battenti il Photo Marketing Association (Pma) a Las Vegas con 650 espositori internazionali. L’evento 2008 dedicato alle fotocamere digitali e al mondo della fotografia digitale vede i nuovi modelli di Reflex targate Canon, Nikon, Sony e Pentax.

Partiamo dalla nuova Sony Alpha A350, sorella della A300. La A300 era equipaggiata con il CCD da 10.2 Mpixel, mentre la A350 monta un CCD da 14.2 Mpixel. In video su YouTube la Sony A350 .

Per ora il Cmos più grande per fotocamere reflex: è di Sony il sensore da 25 megapixel, con risoluzione di 24,8 megapixel, raffiche di 6,3 frame al secondo e gestione del colore a 14 bit.

In anticipo su Pma, Nikon ha lanciato sei fotocamere compatte della serie Coolpix, compresa la reflex entry-level Nikon D60 con risoluzione di 10,2 megapixel e tre punti di messa a fuoco ( in video su YouTube ), e tre nuovi obiettivi.

La serie S Coolpix si arricchisce di 4 modelli: S210, S520, S550 ed S600. Il modello P60 si aggiunge alla Coolpix P Series.

Pentax ha presentato la Pentax K20 e la K200, le Reflex eredi rispettivamente della K10 e della K100. Inoltre Pentax ha messo in mostra tre nuovi obiettivi, 55mm F1.4 SDM con lunghezza focale di 84,5mm nel formato equivalente 35mm, e il 60-250mm F4 ED SDM con lunghezza focale da 92mm a 383mm,

e il 17-70mm F4 SDM, con una lunghezza focale variabile tra 26mm 107mm.

Canon ha portato a Pma il super teleobiettivo Canon EF800mm f/5,6L IS USM (prezzo: 12 mila dollari).

Kodak, dopo aver svelato al Ces i nuovi modelli EasyShare della serie M, presenta i modelli z1012is, z1085is, v1073 ( video su YouTube ).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore